Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

INPS – PAGAMENTO DELLE PENSIONI ALL’ESTERO: CAMPAGNA ANNUALE DI VERIFICA DELL’ESISTENZA IN VITA PER GLI ANNI 2024-2025

Si informano i connazionali residenti a Hong Kong e Macao che l’Istituto Nazionale Previdenza Sociale (INPS) ha comunicato le tempistiche relative all’accertamento dell’esistenza in vita dei pensionati all’estero per gli anni 2024 e 2025.

La prima fase, che si svolgerà da marzo a luglio 2024, riguarderà i pensionati residenti in America, Asia, Estremo Oriente, Paesi Scandinavi, e Stati dell’Est Europa.

Citibank N.A. curerà la spedizione dei moduli di attestazione dell’esistenza in vita a partire dal 20 marzo 2024, e i pensionati dovranno restituire l’attestazione via posta entro il 18 luglio 2024.  Qualora il processo di verifica non venga completato entro il termine fissato, il pagamento della rata di agosto 2024 avverrebbe in contanti presso le Agenzie di Western Union del Paese di residenza e, in caso di mancata riscossione o di mancato invio dell’attestazione di esistenza in vita entro il 19 agosto 2024, il pagamento della pensione sarà sospeso a partire dalla successiva rata di settembre 2024.

Per evitare il mancato recapito della modulistica da parte di Citibank N.A., si pregano tutti gli interessati di aggiornare per tempo il proprio indirizzo di residenza nel caso di variazioni anagrafiche.

I pensionati interessati all’autentica della firma sull’attestazione di esistenza in vita potranno recarsi presso gli sportelli di questo Consolato Generale durante l’orario di apertura al pubblico muniti di passaporto.