Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Hong Kong, Settimana della Cucina Italiana nel Mondo

HONG KONG, SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA: si è aperta il 13 novembre ad Hong Kong con il sorriso della studentessa Mei Ching la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo. Mei Ching, studentessa della School of Hotel & Tourism Management della Hong Kong Polytechnic University, ha vinto la prima competizione di cucina organizzata dal Consolato Generale d’Italia a Hong Kong e Macao, in collaborazione ALMA-Scuola International di Cucina Italiana e con lo Chef Mario Marini, svoltasi nei prestigiosi locali dello showroom del marchio italiano Boffi-De Padova. A gennaio, Mei Ching volerà in Italia per seguire un corso teorico e pratico di tre mesi e mezzo presso la sede della scuola ALMA, interamente spesato da sponsor locali. Nella stessa giornata, si è svolta una master class dedicata alla tradizione dell’aperitivo italiano, con il sostegno del Consolato Generale d’Italia  e della Camera di Commercio Italiana a Hong Kong e Macao, tenuta da esperti di Campari Hong Kong. Nella stessa giornata, nell’ambito del Progetto Europeo Top Tales, il Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco  Alba Langhe e Donegliani ha organizzato un Exclusive Wine Dinner presso il Ristorante Castellana di Hong Kong, mentre la sera precedente si è svolta in collegamento con l’Italia la tradizionale asta del tartufo bianco di Alba (vinta da Hong Kong per il quinto anno consecutivo), associata alla raccolta fondi in favore della ONG Monther’s Choice. La settimana proseguirà con eventi dedicati alla cucina, in collaborazione con il Foreign Correspondents Club di Hong Kong, seminari sulla dieta mediterranea del nutrizionista italiano Dott. Flavio Valletta, presso la Chinese University di Hong Kong e presso la scuola superiore Island Stingrays, per concludersi con un webinar organizzato in collaborazione con Coldiretti sul tema delle certificazioni europee nel settore agroalimentare.