Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Esenzione dal visto d’ingresso nella Repubblica Popolare Cinese

AdobeStock_94315847

A partire dal 1 dicembre 2023 e sino al 30 novembre 2024, i cittadini italiani in possesso di passaporto ordinario potranno viaggiare nella Repubblica Popolare Cinese per motivi di affari, turismo, visite a familiari e amici e transito per un massimo soggiorno di 15 giorni senza bisogno di richiedere un visto d’ingresso (Avviso riguardo l’adozione della politica di esenzione dal visto in sei Paesi (china-embassy.gov.cn)).