Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AGGIORNAMENTO SULLE REGOLE DI INGRESSO IN ITALIA

Data:

04/01/2023


AGGIORNAMENTO SULLE REGOLE DI INGRESSO IN ITALIA

REGOLE DI INGRESSO IN ITALIA

RIENTRI IN ITALIA (FINO AL 31 GENNAIO 2023)

Dal 28 dicembre 2022 e fino al 31 gennaio 2023, ai fini dell’identificazione e del contenimento della diffusione di possibili varianti del virus COVID-19, a tutti i soggetti in ingresso dalla Cina (incluse Hong Kong e Macao) si applica la disciplina prevista dall’Ordinanza del Ministero della Salute.

La disciplina prevede:

  • obbligo di presentazione al vettore all’atto dell’imbarco della certificazione di essersi sottoposti, nelle 72 ore antecedenti l’ingresso nel territorio nazionale, ad un test molecolare o, nelle 48 ore antecedenti, ad un test antigenico effettuati per mezzo di tampone con risultato negativo;
  • obbligo di sottoporsi ad un test antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, al momento dell’arrivo in aeroporto, ovvero, qualora ciò non fosse possibile, entro 48 ore dall’ingresso nel territorio nazionale presso l’azienda sanitaria locale di riferimento;
  • in caso di esito positivo del test antigenico, obbligo di sottoporsi immediatamente ad un test molecolare ai fini del successivo sequenziamento e ad isolamento fiduciario nel rispetto della normativa vigente;
  • obbligo di effettuare un ulteriore test antigenico o molecolare con esito negativo per porre termine al periodo di isolamento.

A condizione che non insorgano sintomi di COVID-19, tali disposizioni non si applicano ai minori di sei anni, ai membri dell’equipaggio e al personale viaggiante dei mezzi di trasporto di persone e merci, ai funzionari e agli agenti, comunque denominati, dell’Unione europea o di organizzazioni internazionali, agli agenti diplomatici, al personale amministrativo e tecnico delle missioni diplomatiche, ai funzionari e agli impiegati consolari, al personale militare, compreso quello in rientro dalle missioni internazionali, e delle Forze di Polizia, al personale del Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica e dei Vigili del fuoco nell’esercizio delle loro funzioni.

Ordinanza del Ministero della Salute – 28/12/2022

Ordinance of the Ministry of Health – Inbound passengers from China to Italy – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Tenuto conto dei frequenti aggiornamenti, si suggerisce di verificare, prima della partenza, le misure applicate dall’aeroporto di destinazione e dalla Compagnia Aerea di riferimento.

***

Dal 1 giugno 2022, non è più richiesto il Green Pass né altra certificazione equivalente per l’ingresso o il rientro in Italia.

Le misure restrittive per gli arrivi dall’estero dovute al COVID-19 non sono più in vigore.

Fino al 30 settembre 2022, è obbligatorio indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 sui mezzi pubblici di trasporto (treni, navi, traghetti, autobus e altri mezzi di trasporto pubblico), esclusi gli aerei, nelle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali (RSA) e nelle strutture sanitarie.

E' comunque raccomandato di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico.

Per maggiori informazioni, consultare l’Approfondimento di ViaggiareSicuri e il sito del Ministero della Salute.

 

**ATTENZIONE: In caso di voli con scalo, e’ necessario che il passeggero accerti eventuali ulteriori condizioni previste dalle autorità dei paesi di transito (tipologia del test Covid-19, vaccinazione, lingua richiesta per la certificazione, condizioni di quarantena/autoisolamento ecc.) rispetto a quelle richieste dalle autorità italiane. **

 

2. CITTADINI PROVENIENTI DA ALTRI PAESI E TERRITORI

Coloro che viaggiano in Italia da altri Paesi e territori rispetto alle regioni amministrative speciali di Hong Kong e Macao, sono invitati inoltre a consultare la normativa aggiornata sui seguenti siti:

https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html

http://www.viaggiaresicuri.it/


757