Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Anagrafe

 

Anagrafe

Anagrafe degli italiani residenti all'estero (A.I.R.E.)

Per informazioni generali sull’iscrizione all’A.I.R.E. si prega di consultare la pagina dedicata sul sito web istituzionale del Ministero Affari Esteri.

 

Iscrizione AIRE

Per procedere all’iscrizione all’AIRE (il cui registro di anagrafe è tenuto dal Comune di ultima residenza in Italia), i cittadini italiani residenti in Hong Kong o Macao dovranno inviare a questo Consolato Generale la sotto indicata documentazione tramite il seguente portale FAST.IT (ogni maggiorenne - 18 anni compiuti - dovrà provvedere con un proprio personale singolo accesso).

 

Prima iscrizione:

1) Copia del passaporto (solo le pagine dalla n.2 alla n.5);

2) Copia della pagina del passaporto con il visto per HK o Macao con data di ingresso oppure permesso di permanenza a HK o Macao affisso sul passaporto. Nel caso il permesso abbia una validità inferiore ad un anno, occorre anche una dichiarazione del datore di lavoro che confermi la volontà di impiego della durata di almeno un anno;

3) Copia della carta di identità emessa da HK o Macao “ID card”;

4) Copia del contratto di locazione con copia dell’avvenuta regolare registrazione del contratto, oppure nel caso di appartamento in proprietà, la copia dell’ultima bolletta del “Gov tax bill”;

5) In alternativa alla documentazione di cui al punto 4) si potranno fornire le copie di almeno due delle seguenti bollette di pagamento utenze: energia elettrica, gas, acqua.

N.B.: Se si intende procedere all’iscrizione anche di altri membri della famiglia, il coniuge dovrà riempire un modulo di iscrizione individuale, mentre i figli andranno indicati nell’apposito spazio del modulo compilato dai genitori. Per ogni membro della famiglia occorre presentare la copia dei rispettivi passaporti e Hong Kong ID card (ad eccezione dei minori di 12 anni, per i quali non viene rilasciata la Hong Kong ID).

 

Cambio di indirizzo di residenza all’interno della circoscrizione di Hong Kong e Macao:

Qualsiasi cambio di indirizzo all'interno di Hong Kong e Macao va comunicato prontamente al Consolato Generale tramite il portale FAST.IT.

E’ necessario allegare la stessa documentazione di cui sopra.

 

Casi particolari:

-Residenza messa a disposizione da parte del datore di lavoro:

Documentazione di cui sopra ai punti 1, 2 e 3;

- Dichiarazione del datore di lavoro con indicazione del beneficiario, dell’indirizzo e della durata del contratto di locazione;

- Copia di almeno due delle seguenti bollette di pagamento utenze: energia elettrica, gas, o acqua.

 

- Stabilimento della residenza presso l’abitazione di un amico/conoscente:

-Documentazione di cui sopra ai punti 1, 2 e 3;

-La seguente documentazione da firmare dal locatario o proprietario della proprietà, davanti ad un Notaio pubblico locale e da consegnare in originale all’ufficio consolare:

1) Copia conforme del contratto di locazione con copia dell’avvenuta regolare registrazione, oppure nel caso di proprietà, la copia conforme dell’ultima bolletta del “Gov tax bill”; (le copie potranno riportare la sola identità del locatario/proprietario e l’identificazione dell’immobile omettendo tutti gli altri dati esclusi i riferimenti temporali di decorrenza e della durata della locazione)

2) Copie dei passaporti e copie delle carte di identità emesse da Hong Kong o Macao “ID card” del cittadino italiano richiedente l’iscrizione AIRE e del locatario o proprietario;

3) Dichiarazione giurata resa davanti allo stesso Notaio pubblico in cui il conoscente/amico (che deve corrispondere al locatario o proprietario) dichiara:

a) spiegare compiutamente per quale ragione mette a disposizione la sua proprietà;

b) l'esistenza o meno di oneri a carico del cittadino italiano richiedente l’iscrizione AIRE o la presenza di particolari condizioni contrattuali come ad esempio sublocazione di stanza;

c) l'esatta decorrenza e termine della disposizione;

d) di essere al corrente delle responsabilità penali che le false dichiarazioni possono comportare, sia per la normativa vigente ad Hong Kong o Macao che per la normativa vigente in Italia.

ATTENZIONE: Come previsto dalla normativa vigente, questo ufficio, al fine di verificare l’effettiva residenza, potrà chiedere ulteriore documentazione a sostegno della richiesta di iscrizione o aggiornamento AIRE, quale ad esempio l’attestazione delle registrazioni di ingresso e uscita da HK emesso dal Dipartimento Immigrazione di HK.

Una volta verificata la completezza della documentazione, il Consolato Generale provvederà alla trasmissione della richiesta di iscrizione all’A.I.R.E. dell’ultimo Comune di residenza in Italia. Di norma i Comuni confermano l’avvenuta iscrizione al connazionale e al Consolato.

E’ ora possibile utilizzare le proprie credenziali SPID per accedere ai servizi consolari online sul sito della Farnesina “FAST IT”.

Per maggiori informazioni su come ottenere le credenziali SPID, utili inoltre per usufruire dei servizi digitali di molte altre pubbliche amministrazioni italiane, consultare il sito https://www.spid.gov.it

 

Trasferimento in altra circoscrizione o rimpatrio in Italia

E’ possibile comunicare il trasferimento di circoscrizione consolare sempre utilizzando, previa registrazione del proprio nominativo, il sito FAST.IT.

In caso di rimpatrio, invece, si prega di compilare e inviare l’apposito modulo via posta elettronica all’indirizzo consolare.hongkong@esteri.it.

Per il rimpatrio delle masserizie in esenzione doganale (occorre essere residente all’estero da almeno 12 mesi), è necessario prenotare un appuntamento in Consolato sul portale Prenota online e presentarsi di persona con il modulo di rimpatrio e la lista (in carta semplice, specificare la marca e il valore dei beni più costosi) delle masserizie da rimpatriare, in triplice copia.

Modulistica

Informativa trattamento dati ai fini di informazioni al pubblico mezzo posta elettronica


18